TRIFIDI
di G.Misseri
IL CUORE DEL GIARDINO
verde e immenso

Come Andrea mi ha fatto notare spesso, in una casa o in un giardino può esistere un cuore, che sia una pianta, un disegno, un sasso o altro.

Nel mio giardino il "cuore" è rappresentato dal Banano ( Musa sp.) acquistato 4 anni fa in un mercatino dove un signore teneva alcuni rizomi sopra un camion. Appena arrivato a casa lo piazzai in giardino e cominciai ad innaffiarlo. All'epoca era alto un metro circa ora supera i 4 metri di altezza ed è favoloso.

Tutta l'attenzione è su di lui quando si guarda il giardino, le sue fogli sono ali che si innalzano al cielo abbracciandolo alla ricerca della luce solare più intensa.

Questo genere di piante da giardino danno tantissime soddisfazioni e hanno bisogno di pochissime cure! Nella categoria "LO SAPEVATE CHE...." troverete informazioni sulla coltivazione del banano. Giupe

giuseppe, 2 July 2008 alle 13:29  3 comments  reads 31373/25460

Il genere Musa è veramente stupendo! Da queste parti d'inverno perdono tutta la parte aerea ma poi in primavera risorgono dal fusto...è un peccato che solo al sud italia (o in paesi ancora più caldi) riescano a fare dei frutti maturi...

mrAlmond  2 July 2008 alle 19:15

Io adoro il "Musa ensete Maurelii" banano a foglie rosse dal portamento più tozzo nel "tronco", in realtà sono foglie inguainate.

I banani riescono a consolare quella voglia di esotico che nei nostri giardini continentali poco ci concede. E forse sarebbe più giusto puntare sulle specie meglio adatte ai nostri climi, sfruttando le innumerevoli specie ed ibridi e senza cercare di scimmiottare con ogni mezzo un clima che non è il nostro.

IO NON CI RIESCO E NON CI RIUSCIRO' MAI!

Ciau, Claudio.

claudio  3 July 2008 alle 07:42

Ciao Claudio hai pienamente ragione, non si può pensare di trasformare il giardino nostrano in qualcosa che non è del luogo. Ci sono piante ITALIANE stupende e meravigliose. Io punto sugli esotismi ma solo a chiazze in giardino, mi piace l'effetto sorpresa! detesto l'esotico a tutti i costi anchge se mi piacerebbe abitare in una località esotica quindi....qualcosa di esotico me lo porto a casa....senza strafare. Ho molte piante esotiche in giro in giardino e molte naturalizzate perfettamente perchè nel loro ambiente ogni tanto come da noi fa veramente freddo. Esotico non è necessariamente solo tropicale. Ma ho anche rose, gigli, iris,fiori spontanei, felci nostrane, insomma un pò di tutto!

Ciao ciao Giuseppe

giuseppe  3 July 2008 alle 13:20
<  21 November 2014  >
MonTueWedThuFriSatSun
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Search

 
 
Plotilda Copyright 2006-2008 Fabio d'Alessi  -  Blogs     - 1324994 hits