Banca Materiali

NUOVO REGOLAMENTO IN VIGORE DAL 01/01/2010

REGOLAMENTO - Accesso al servizio Banca Materiali - Richiesta Materiali - Gestione degli ordini - Condizioni del servizio - Spedizione - Costi di spedizione - Chiusura servizio per ferie - Domande e risposte

La Banca Materiali AIPC nasce con il proposito di dare a tutti i soci dell'associazione la possibilità di reperire i materiali indispensabili per la buona coltivazione delle piante carnivore in modo semplice e gratuito.  La Banca Materiali ricorda ai soci che la torba è un bene prezioso, una risorsa limitata che non va sprecata: durante i travasi si può usare quella ormai esaurita per il rinvaso di comuni piante d'appartamento per migliorarne il terriccio o si può usare in giardino e nell'orto, dove trova una gran varietà di utilizzi.
Per questo motivo "ecologico", ordiniamo solo la quantità di torba che può servirci. La torba, terriccio di primaria importanza nella coltivazione delle carnivore sarà sempre disponibile nella banca materiali.
La torba viene fornita ai soci imballata in comuni sacchetti di nylon da riutilizzare in ambito domestico.
Dal 2006 la Banca Materiali si è allargata ulteriormente offrendo anche sfagno disidratato, un materiale particolarmente prezioso e ricercato nella coltivazione delle nostre beniamine. Sono disponibili inoltre altri materiali utili come cartellini e bustine per semi.


REGOLAMENTO

Premesso che la Banca Materiali, servizio gestito da volontari che dedicano le ore libere alla gestione di ordini, imballaggio e spedizione, nasce come un supporto per i neocoltivatori e non come una sorta di negozio online, si invitano tutti i soci a cercare nelle loro zone vivai presso i quali reperire i materiali necessari alla coltivazione.
Per facilitare i soci in questa ricerca è stata creata una pagina apposita sul portale dell'AIPC con la lista degli esercizi presso i quali potrete reperire vari materiali, suddivisi per regione.


Accesso al servizio Banca Materiali

L'accesso alla Banca Materiali è riservato ai soci AIPC regolarmente tesserati nell'anno corrente.
L'iscrizione ha effetto per l'anno solare: dal 1 gennaio al 31 dicembre, anche se effettuata in qualsiasi mese dell'anno.

Richiesta materiali

1) Attraverso internet, collegandosi al sito www.aipcnet.it e compilando l'apposito modulo alla sezione Banca Materiali. Scegliere la formula di pagamento e comunicare gli estremi tramite e-mail (nel caso di Paypal avviene automaticamente). Si consiglia di conservare sempre la ricevuta di pagamento. In caso di problemi potrebbe esserne richiesta copia.
2) Attraverso la posta ordinaria, inviando la richiesta in una busta chiusa ( indicare i materiali richiesti e l'indirizzo a cui spedirli ed eventualmente un recapito telefonico, vi comunicheremo l'importo dovuto) a: AIPC - Associazione Italiana Piante Carnivore - Via Mar Tirreno 9/2 - 30034 - Mira - Venezia.
3) Ciascun ordine di materiali ha dei limiti di quantità e non può essere nuovamente effettuato se non sono trascorsi almeno 90 giorni dal precedente. La spedizione avviene solo dopo versamento dei rimborsi secondo le seguenti modalità:
a) versamento su sul conto corrente postale: c/c N 70092069 intestato a Associazione Italiana Piante Carnivore - AIPC via Mar Tirreno, 9/2 , 30034 Mira (VE) ( specificando nella causale "richiesta materiali" )
b) bonifico bancario: IBAN IT - 42- J - 07601 - 02000 - 000070092069 ( specificando nella causale "richiesta materiali" )
c) pagamento tramite Paypal

Gli ordini che non risulteranno pagati entro 30 giorni dall'invio dell'ordine verranno ANNULLATI.

ATTENZIONE: al fine di evitare qualsiasi problema, prima del pagamento, attendere sempre la comparsa della parola "VERIFICATO" nella pagina dello stato degli ordini.

Gestione degli ordini

Ogni socio può richiedere un massimo 3 spedizioni annue.
Le quantità massime ordinabili sono indicate direttamente nel modulo online

Condizione del servizio

1. Possono ordinare materiali dalla Banca Materiali di AIPC tutti i soci iscritti ad AIPC in regola con il pagamento della quota di iscrizione annuale.
2. All'atto dell'ordine deve essere fornito il proprio nominativo e numero di tessera AIPC unitamente a un valido indirizzo email per le comunicazioni da parte del gestore della Banca Materiali.
3. Ogni socio puo' richiedere un massimo di 3 invii di materiali all'anno.
4. Nel caso fossero richiesti terreni e substrati, ogni invio di materiale può contenere un massimo di 20 litri di substrati (due pacchi da 10 litri l'uno dello stesso materiale o di due materiali differenti).
5. Nel caso degli "eccetera" (bustine/sfagno, ecc.) i singoli articoli hanno un massimo quantitativo ordinabile per richiesta. Questo e' per fare in modo che ci siano materiali sufficienti per tutti i soci.
6. AIPC inviera' il materiale di ciascuna richiesta in ordine cronologico di ricevimento fino ad esaurimento scorte.
7. AIPC inviera' i materiali richiesti solo dopo aver ricevuto il rimborso delle spese di spedizione dovute. Alle spese di spedizione sono da aggiungersi un piccolo contributo per l'imballo (buste o pacchi) e, nel caso di materiali particolari, un piccolo rimborso per le spese sostenute da AIPC per ottenere quel materiale (bustine, cartellini, sfagno, ecc.).
8. Anche se massima attenzione e' posta per fare in modo che le richieste siano sempre evase nel minor tempo possibile, AIPC non fa alcuna assicurazione sui tempi di consegna dei materiali richiesti.
9. Sebbene AIPC ponga massima attenzione alla scelta dei materiali, si declina ogni responsabilita' derivante da errato uso dei materiali o scarsa qualità degli stessi.

Qualsiasi irregolarita' comportera' l'annullamento della richiesta di materiale.

Spedizione

1) I Pacchi contenenti substrati saranno spediti tramite Pacco Celere 3 tracciabile.
2) Le buste con solo Extra vengono spedite tramite Posta Prioritaria.
3) E possibile ordinare sia Substrati che Extra, in questo caso tutto verrà spedito con Pacco Celere 3.
4) Se nessuno ritira il pacco alla consegna il pacco stesso viene destinato al macero. Per evitare ciò è utile controllare la pagina con l'elenco delle spedizioni nella sezione Banca Materiali.
5) La spedizione avviene tramite il servizio di Poste Italiane: non abbiamo quindi la possibilità di indicare orari o più indirizzi per la consegna. Sul modulo ordini scrivere quindi SOLO UN'INDIRIZZO.
6) Lo stato di avanzamento degli ordini sarà visibile direttamente dal portale dell'AIPC nella sezione della Banca Materiali.

Costi di spedizione

Le quantità indicate rappresentano il massimale di composizione della busta (es: il costo di una spedizione con 60 etichette + 30 bustine semi + 30 bustine gemme è di 3,10 €) 


1) Busta con SOLO 1 o 2 confezioni di sfagno secco 3,00 euro
2) Busta con 1 confezione di sfagno secco + 30 etichette + 30 bustine semi + 30 bustine gemme 3,00 euro
3) Busta con 60 etichette + 60 bustine semi + 60 bustine gemme 3,00 euro
4) Servizio di spedizione Spedireweb - 10 euro

Gli importi per buste e pacchi qui sopra indicati comprendono, oltre al costo della spedizione, anche i costi dei materiali necessari all'imballaggio e quant'altro.

Chiusura servizio per ferie

Si comunica che la banca materiali dal 1° al 31 Agosto è chiusa per ferie. Non verranno quindi effettuate spedizioni in quel periodo.
Resta comunque attivo il servizio per informazioni varie, quindi potete sempre scrivere ponendoci i vostri quesiti, vi risponderemo nel minor tempo possibile.


Domande e risposte

  • Quanti litri di terreni/substrati posso richiedere con la spesa di 9,10 euro del pacco?
    Ogni ordine può contenere un massimo di 20 litri di terreni/substrati ( più gli altri materiali ).
  • Di che tipo è la torba di sfagno?
    La torba di Sfagno è scelta tra quelle di qualità che presentano caratteristiche idonee alla coltivazione delle piante carnivore. Generalmente si fa uso di torba che abbia un contenuto organico al 90% e un PH 3-3,5.
  • Dopo quanto tempo arriva il pacco da me ordinato?
    Generalmente dopo 2 - 4 settimane, a seconda se vi sono molte richieste da smaltire prima della tua e se il responsabile banca materiali nella settimana in cui arriva la richiesta può recarsi alle poste per un problema di turnazione lavorativa. Comunque se non vi sono richieste eccessive solitamente si cerca di smaltire gli ordini nella settimana in cui arriva la richiesta. Dalla consegna in posta il pacco arriva nell'arco di 3 giorni o 4.
  • Cosa succede se non sono in casa quando arriva il pacco?
    Per evitare costi di restituzione e ri-spedizione il pacco viene abbandonato e mandato al macero. È importante sempre lasciare un recapito, un domicilio anche di un'attività (bar, negozio) in cui vi sia un familiare o un conoscente che può ritirare il pacco. La banca materiali non risponde di eventuali consegne non avvenute.
  • La banca materiali è presente alle manifestazioni?
    La Banca Materiali, a causa dell'impegno notevole del servizio potrà essere presente SOLO ai meeting nazionali AIPC (primavera e autunno) laddove possibile organizzare spazio e volontari disponibili.
    La Partecipazione della Banca Materiali ad un meeting sarà segnalata nel programma ufficiale.
  • Come posso pagare il materiale?
    Tramite versamento al c/c dell'associazione alle poste oppure tramite Paypal. Se si vuole pagare con altri metodi il materiale è consigliabile contattare il tesoriere dell'associazione.
  • Non posseggo un computer, come faccio ad ordinare del materiale?
    Puoi inviare la tua richiesta per lettera al seguente indirizzo: AIPC - Associazione Italiana Piante Carnivore - Via Mar Tirreno 9/2 - 30034 - Mira - Venezia
  • Con l'arrivo del pacco da me ordinato come devo comportarmi con il materiale scelto?
    Se hai subito le piante pronte al travaso o i semi pronti da seminare apri la busta e sistema il terriccio nei vasi e procedi ai tuoi lavori di giardinaggio con trapianti e semine. Se hai scelto materiali sfusi mischiali nelle quantità che preferisci. Ricordati di idratare sempre leggermente la torba ogni tanto se la conservi per molto tempo chiusa nella busta. E ancora, ricordati di idratare sempre la perlite se l'hai scelta come materiale sfuso prima di ogni utilizzo, infatti se maneggiata "a secco", sprigiona delle polveri che non devono essere respirate.
  • Posso pagare iscrizione, semi e materiale in una volta sola?
    È possibile, ma potrebbe rallentare i tempi per i passaggi tra i vari servizi. In questo caso, per evitare confusioni, contatta prima i responsabili di Banca Semi e Materiali per sapere se le tue richieste sono disponibili e poi il tesoriere per avvisare del pagamento cumulativo, ciascuno di loro ti risponderà il prima possibile ed avrai conferma del buon esito del tutto.
  • Posso usufruire dei servizi offerti dall'associazione se non sono un socio?
    Assolutamente no, tutto ciò che viene offerto gratuitamente dall'associazione è frutto di una condizione economica di base che ha origine nel contributo di tutti i soci, non sarebbe come dire... rispettoso nei confronti degli iscritti all'associazione.
  • Ho ordinato del materiale sbagliato... posso cambiare la tipologia del mio acquisto?
    Sarebbe meglio preventivare sempre tutto prima con calma e poi ordinare il materiale. Se il responsabile non ha già preparato e spedito il pacco si può valutare la cosa, ma ciò crea un disagio e un ulteriore allungamento dei tempi di consegna.


Ultimo aggiornamento (Domenica 29 Novembre 2015 19:03)