Il Consiglio Direttivo

Nel corso dell'Assemblea Soci del 21 giugno 2015 sono stati scrutinati i voti che i Soci aventi diritto hanno deposto nell'urna durante tutto il Meeting Nazionale.
Il Consiglio Direttivo eletto, che resterà in carica fino al 2018, risulta così composto:

Presidente: Francesco Ravagli

Nato nel 1989 a Lugo (RA), vive attualmente a Bagnacavallo (RA).
Laureato in Ingegneria Civile ed Ambientale, attualmente prosegue gli studi presso l’Università di Ferrara per conseguire la laurea magistrale in Ingegneria Civile.
Coltiva le piante carnivore dal 2006 e l’anno successivo decide di iscriversi ad AIPC. Nel 2009 diventa volontario occupandosi della Banca Materiali e del servizio Gadget. Dal 2012 ricopre la carica di Presidente dell’Associazione.


Vice Presidente: Maria Teresa Monfreda

Nata nel 1985, è cresciuta a Melegnano e vive attualmente a Turbigo (MI). Dopo gli studi in Architettura ha lavorato a Milano presso uno studio di ingegneria; ora esercita la libera professione. 
Coltiva piante carnivore dal 2006; l’anno successivo si iscrive ad AIPC e nel 2008 diventa volontaria occupandosi inizialmente di traduzioni per il magazine e, successivamente, come responsabile manifestazioni e progetto scuole. Dal 2012 ricopre la carica di Vicepresidente dell’Associazione e dal 2014 anche il ruolo di Segretario.

Consigliere: Graziella Antonello

Nata nel 1957 a Venezia-Mestre, risiede attualmente a Mira, dove ha sede la stessa AIPC.
Diploma di media superiore, lavora come libera professionista nel settore immobiliare.
Conosce le piante carnivore nel 2000 e si iscrive ad AIPC nel 2001, dal 2003 diventa volontaria e si occupa, in vari periodi, di tesoreria, direttivo, organizzazione eventi, progetto scuole. Ricopre la carica di Presidente dal 2007 al 2012 e rientra nel Consiglio Direttivo dal 2014.


Consigliere: Elena Fin

Nata a Treviso nel 1981, attualmente risiede a Meolo (VE). Ha conseguito la maturità classica al Liceo Ginnasio M. Polo di Venezia per poi iscriversi alla facoltà di filosofia presso l’Università di Cà Foscari. Attualmente lavora come organizzatrice di eventi, cuoca, cantante e fonico oltre ad insegnare inglese. Coltiva rarità botaniche sin da bambina grazie alla passione del padre per le succulente. Nel 2007 si innamora delle piante carnivore, socia AIPC dal 2009 diventa subito volontaria ai meeting per poi assumere, dal 2011, il ruolo di responsabile della Banca Semi insieme a Luca Polverelli. Eletta consigliere nel 2012 assume anche il ruolo di responsabile meeting e manifestazioni


Consigliere: Nicola Manfredi

Nato nel 1989 a Rovereto, oggi vive a Mori (TN) e lavora in un’azienda metalmeccanica a Rovereto.
Già appassionato di succulente, dal 2012 si dedica alle piante carnivore, iscrivendosi subito ad AIPC e ben presto comincia la sua attività di volontario nella Banca Materiali. Nel 2014 entra a far parte del Direttivo dell’Associazione assumendo il ruolo di  Consigliere.

Consigliere: Luca Polverelli

Nato nel 1987 a Cesena (FC) ora risede a Poggio Torriana (RN). Attualmente frequenta il corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica presso la Scuola di Ingegneria e Architettura dell’Università di Bologna con sede a Forlì.
Entra in contatto con il mondo nelle piante carnivore nel 2008, iscrivendosi ad AIPC l’anno seguente. Nel 2011 entra tra le schiere delle maglie arancio, principalmente collaborando nella gestione della Banca Semi ed in parte minore con traduzioni per il magazine. Ricopre la carica di Consigliere all’interno del Consiglio Direttivo dal 2012.









Ultimo aggiornamento (Martedì 17 Novembre 2015 20:34)