Statistiche
Visite Oggi: 46
Visite Ieri: 198
Visite nel mese: 4536
Visite totali: 401708
Stats dal: 2002-01-01
Social
Home

Pinguicula crystallina subsp. hirtiflora


Famiglia: Lentibulariaceae

Pubblicazione: Ten. Fl. Nap. 3 (1811 - 1836)

Provenienza: Francia, Italia Europa Orientale.



Foto: Giulio Pandeli


Nomi comuni: Erba unta amalfitana.

Caratteristiche: Piccola erbacea perenne a rosetta basale. Le foglie, spesso involute ai margini, sono ricoperte da numerose ghiandole appiccicose aventi la funzione di catturare e digerire piccoli insetti. I fiori, solitari e provvisti di sperone, sono di colore rosato ai margini, con fauce giallo-aranciata sfumante nel bianco dei lobi inferiori.



Dimensioni: rosetta di 4-8 cm con foglie ellittico-oblunghe; stelo alto 5-8 cm con fiore di di circa 1-2 cm. Sperone rivolto verso basso.


Habitat: In Italia è diffusa in alcune stazioni della Campania (Penisola Sorrentina) e Calabria, dal livello del mare fino a 600m. Cresce prevalentemente su pareti calcaree stillicidiose e su terreni serpentinosi.

Fioritura: Marzo ÷ Maggio


Riposo invernale:
Pinguicula crystallina subsp. hirtiflora è l’unica specie italiana che non va in riposo, vegetando continuamente per tutto l'anno.


Ultimo aggiornamento (Mercoledì 27 Novembre 2013 21:34)