Iscriviti/Rinnova

Drosera rotundifolia

  • Famiglia: Droseraceae

Descrizione

Caratteristiche

Piccola erbacea perenne a rosetta basale, a volte semi-eretta. I brevi piccioli portano alla loro estremità delle foglie rotonde, la cui lamina è densamente ricoperta da minuscoli tentacoli di colore rosso. Gli insetti vengono intrappolati dalle gocce appiccicose presenti all’apice dei tentacoli e, spesso, l’intera foglia si ripiega sopra le prede per dare inizio al processo digestivo. I piccoli fiori bianchi sono portati da un breve scapo a racemo (semplice o composto) che si origina al centro della rosetta.

Dimensioni

Rosetta di 4-8 cm; stelo alto 5-15 cm con fiori di di circa 5-6 mm.

Distribuzione

Zone fredde e temperate dell’emisfero boreale. In Italia è diffusa in alcune torbiere delle Alpi, Emilia Romagna, Liguria e Toscana.

Fioritura

Maggio – agosto

Riposo invernale

D. rotundifolia produce un piccolo ibernacolo capace di resistere a lungo all’azione del freddo e del gelo.

Osservazione

D. rotundifolia presenta una lamina fogliare di forma rotonda, con lo scapo che si origina al centro della rosetta anziché di lato (vedi D. intermedia). Nella cosiddetta var. corsica è possibile osservare frequentemente alcunee bratee fogliari carnivore sull’infiorescenza.